December 13, 2017
  • Homepage
  • >
  • Bagheria
  • >
  • Bagheria: la SPA comunale si occuperà anche di sanatoria edilizia?

Bagheria: la SPA comunale si occuperà anche di sanatoria edilizia?

  • dicembre 6, 2017
  • 0

 

Con una delibera di giunta datata 4 dicembre, l’amministrazione comunale modifica e integra la precedente delibera sulla costituzione della società multiservizi del comune “AMB SPA”. In particolare la giunta propone di modificare l’articolo 4 dello statuto inserendo le seguenti modifiche.

L’ultima parola spetterà al consiglio comunale: l’amministrazione potrà certamente contare sull’appoggio dei consiglieri di maggioranza, ma il voto favorevole appare scontato. Una decisione quella di affidare la gestione delle pratiche di sanatoria edilizia alla società in house che potrebbe però essere destinata a far discutere, se si considera che i vertici della società in house multiservizi sono stati scelti in modo fiduciario dal sindaco e in buona parte sono riconducibili al Movimento 5 Stelle per attivismo politico. Vertici di fiducia del sindaco che potrebbero gestire dopo il voto del consiglio comunale pratiche di sanatoria edilizia del comune di Bagheria, scavalcando per competenze quanto svolto fino ad ora da funzionari comunali. Un tema quello dell’abusivismo edilizio di grande attualità a Bagheria più volte finito sulle pagine dei giornali per pratiche edilizie di parenti e amici di politici in carica e di presunti favoritismi, seguito dagli esposti del leader dei Verdi, Angelo Bonelli, fino all’indagine a carico del sindaco Patrizio Cinque accusato di aver tentato di rallentare dei controlli sulla casa abusiva del cognato.

 

 

Previous «
Next »